giovedì 16 ottobre 2014

SUPERCARCERE FOSSOMBRONE: TESTIMONIANZE ANNI '70.



 
cliccare per ingrandire
Carlo Galante Garrone (Vercelli, 2 dicembre 1910Torino, 20 giugno 1997), magistrato e membro della Resistenza italiano, è stato uno dei più importanti  e prestigiosi politici degli anni settanta/ottanta.
In anni di grande dibattito politico sociale, si candidò come indipendente nelle liste del PCI. Fu senatore dal 1968 al 1979 – ed eletto Vicepresidente del Senato nel Gruppo Sinistra Indipendente -  e poi deputato per una legislatura, dal 1979 al 1983.
Presiedette la Commissione sull’inchiesta SIFAR-De Lorenzo e sul fallito golpe del 1964. Partecipò da parlamentare alla battaglia per l’introduzione del divorzio, alla riforma del codice penale e dell’ordinamento penitenziario.
Nel 1983 tornò a dedicarsi completamente all’avvocatura ma non abbandonò l’impegno politico. Fu consigliere comunale di Torino nelle liste del PCI fino al 1991 ritirandosi dalla politica attiva solo negli ultimi anni di vita.
 _____
 I Senatori Carlo Galante Garrone e Tullio Vinay avevano visitato il supercarcere di Fossombrone, come in quegli anni facevano continuamente parlamentari e giornalisti delle più grandi testate italiane.


cliccare per ingrandire